Torna l’appuntamento dell’inizio dell’anno, diventato ormai un classico alla 6°edizione, la camminata della Befana azzurra di Croce Azzurra Cadorago.

Ritrovo: sede Croce Azzurra via Dante 4, Cadorago.
Ristori: secondo regolamento FIASP.
Premiazione gruppi: ore 10,30.
Riconoscimento individuale: calza della befana (ai primi 500 iscritti a quota piena)
Riconoscimento ai gruppi: cesti gastronomici/oggettistica varia (a tutti i gruppi con almeno 20 partecipanti).
Contributo organizzativo tesserati FIASP:
-euro 2,50 € senza riconoscimento,
-euro 6,00 € con riconoscimento.
Contributo organizzativo non tesserati FIASP:
-euro 3,00 € senza riconoscimento,
-euro 6,50 € con riconoscimento.
Tali somme sono contributi non soggette a iva a norma dell’art.4. secondo e sesto periodo d.p.r. 633/72 e successive modificazioni: i contributi suindicati sono finalizzati alla realizzazione della oggetto del volantino in diretta attuazione degli scopi istituzionali ai sensi dell’art.2 comma 1 lettera a-b del dlgs460/97 e del comma 3 dell’art.111 del TUIR.

Partenza: libera dalle ore 8,00 alle ore 9,30
Percorsi: km 6 – km 12 – km 21
Iscrizioni gruppi: entro le ore 20,00 di venerdì 5 gennaio 2018
Iscrizioni singoli: entro le ore 9,30 di sabato 6 gennaio 2018
Informazioni e iscrizioni: Francesco Mancuso tel. 347 3338867
Sede Croce Azzurra tel. 031 903778
e-mail: camminatabefana@croceazzurra-cadorago.it
Responsabile manifestazione: Francesco Mancuso tel. 347 3338867
Tessera FIASP CO44732
Chiusura manifestazione: ore 13,30 o comunque dopo l’arrivo dell’ultimo partecipante
Assistenza e servizi: ambulanza e protezione civile di Croce Azzurra Cadorago
Servizi: spogliatoio e docce, deposito borse e custodia chiavi, servizio scopa.

Il percorso è tra il verde dei boschi e le strade secondarie dei comuni del Parco del Lura.
In caso di condizioni atmosferiche avverse, allo scopo di tutelare la sicurezza dei partecipanti, la manifestazione potrà svolgersi con modifiche anche dell’ultima ora, sia nella lunghezza dei percorsi che nei tracciati.

camminata befana azzurra 2018 s

Informazioni tecniche dichiarazione di deresponsabilizzazione: il partecipante è tenuto al rispetto delle norme contenute nel regolamento delle manifestazioni podistiche FIASP. Copia di tale regolamento è presente e consultabile il giorno della manifestazione presso il tavolo federale FIASP. tutti i partecipanti con l’iscrizione alla manifestazione accettano i regolamenti FIASP.
Assicurazione: l’assicurazione non copre gli infortuni dei partecipanti che non si attengano agli orari ufficiali di partenza, non rispettino i percorsi prefissati dall’organizzazione, non abbiano il documento di partecipazione ben visibile con riportati i dati anagrafici. Infortuni: l’infortunato o un familiare dovrà inviare entro le 72 ore successive all’evento infortunistico a mezzo raccomandata “RR” alla compagnia assicurativa Groupama di Pordenone via de paoli,7 33170 Pordenone, il cartellino di partecipazione personale, la certificazione medica o di pronto soccorso e una nota particolareggiata di come e dove è avvenuto l’infortunio.
I partecipanti sono tenuti al rispetto delle norme del vigente codice della strada. essendo la manifestazione a carattere ludico-motorio, si fa appello alla consapevolezza che ognuno deve avere relativamente alle proprie capacità.

Comments are closed

Sito a cura di: